La strada giusta!

image

Giuda tradisce Gesù per trenta denari. Il suo è un peccato orribile che si ripete ogni volta che, ancora oggi, qualcuno di noi “tradisce” un amico per soldi o, comunque, per un profitto personale o semplicemente per viltà.
Ma, a fronte di questo peccato,  Giuda ha commesso un peccato se possibile ancora più grande: quello di aver dubitato della misericordia e del perdono di Gesù. 

Pietro rinnega tre volte Gesù,  ma poi “si lascia perdonare” da lui.
Noi spesso erriamo e  pecchiamo. Anche noi possiamo seguire due strade: due strade opposte. Una che conduce alla sfiducia in Dio e nel suo perdono; l’altra, invece, che va proprio nella direzione dell’abbandono fiducioso in Lui,  nella Sua bontà e nella Sua misericordia.  Il Signore,  fattosi uomo tra gli uomini,  ha amato i suoi “fino alla fine,  senza fine”.
Seguiamo, dunque, questa seconda strada e non avremo mai a pentircene!
Buona notte a tutti!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...