Tablet straordinari!

Con i tablet non sarà possibile fare tutto, ma è senz’altro possibile elaborare mappe e modelli tridimensionali degli edifici.

A questo risultato è giunto Thomas Schops, dottorando di Zurigo che con il suo tablet ha ricostruito in soli 1o minuti un modello tridimensionale dell’ala principale del Politecnico di Zurigo, grazie ad un’applicazione che aveva installato lui stesso con alcuni suoi colleghi.

Come leggiamo nel sito dell’Ansa, ” Il metodo elaborato dai ricercatori svizzeri si basa sul confronto di più immagini, scattate da una macchina fotografica posta sul tablet, con lenti fisheye (cioè a occhio di pesce, ossia un grandangolo estremo). Il programma analizza due immagini della facciata dell’edificio prese da diverse posizioni e angolazioni. Per ogni pixel dell’immagine, cerca quello corrispondente nell’altra. Da questi due punti, la posizione della camera e l’angolo di visuale, il software riesce a determinare la distanza di ogni elemento dell’immagine dal tablet e usare questo dato per realizzare un modello tridimensionale dell’edificio, con tutti i suoi dettagli”.

http://www.ansa.it/scienza/notizie/rubriche/tecnologie/2016/01/18/con-i-tablet-mappe-degli-edifici-in-3d-in-tempo-reale-_2ea7876a-e4a3-4700-b084-e1a8db88e3fc.html.

Possiamo immaginare che eccezionali potranno essere le novità e i vantaggi, forse ben oltre quelli riportati nell’articolo dell’Ansa (che trovate nel link sopra riportato).

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...