Dovunque vai con teco porti il cesso (Rustico Filippi)

Dovunque vai con teco porti il cesso (Rustico Filippi – poeta comico – realistico)

Rustico di Filippo (detto anche Rustico Filippi: novello Semonide di Amorgo?)

Dovunque vai, con teco porti il cesso,

oi buggeressa vecchia puzzolente,
ché qualunque persona ti sta presso
si tura il naso e fugge immantenente.

Li denti ‘n le gengie tue ménar gresso,  5
ché li tàseva l’alito putente;
le selle paion legna d’alcipresso
inver’ lo tuo fragor, tant’è repente.

Ché par che s’aprian mille monimenta
quand’apri il ceffo; perché non ti spolpe      10
o ti rinchiude sì ch’om non ti senta?

Però che tutto ‘l mondo ti paventa;
in corpo credo fìglinti le volpe,
tal lezzo n’esce fuor, sozza giomenta!

Note al testo
Metro: le rime seguono lo schema ABAB, ABAB; CDC, CDC.
2. oi buggeressa: o bagascia.
5. Li denti… gresso: i denti nelle tue gengive producono tartaro; gresso è termine che indicava una specie di arenaria, qui metafora del tartaro.
6. ché… putente: poiché l’alito puzzolente li infradicia intasandoli.
7-8. le selle… repente: i cessi (selle sono propriamente le seggette) sono profumati, si direbbero legno di cipresso (che ha un forte aroma) rispetto alla tua puzza (fragor), tanto è forte.
9-11. Ché… senta: quando apri la bocca (ceffo) sembra che si aprano mille sepolcri (monimenta); perché non crepi (ti spolpe) o ti rinchiudi così che nessuno (om) ti senta?
13. in… volpe: io credo che nel tuo corpo figlino, ci siano le volpi; secondo i bestiari le volpi erano animali sporchi.
a cura di Giovanna Bellini, Giovanni Mazzoni

dal sito http://www.laterza.it/scuola/conoscenze/brano.asp?codice=301

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...