Libia: siamo alla svolta?

Libia

Libia … siamo alla svolta?

E’ sicuramente presto per dirlo, ma non più di dieci minuti fa (sono le 23.43 quando comincio a scrivere questo post) il Consiglio di Sicurezza dell’O.N.U. ha approvato la risoluzione 1973 sulla “no – fly zone”. Tale risoluzione autorizza la Comunità internazionale e la NATO a mettere in atto bombardamenti aerei in Libia in caso di violazione della “no – fly zone da parte di Gheddafi e dei suoi scherani.

Parigi e Londra, peraltro, vogliono un attacco immediato per impedire il massacro ulteriore dei civili libici che protestano e combattono contro un tiranno che è al potere dal 1969. Francia e Gran Bretagna, dunque, si dichiarano pronte ad attaccare anche stanotte.

Vedremo ciò che succederà e se le minacce di ritorsione da parte di Gheddafi bloccheranno oppure no un eventuale attacco aereo della NATO.

Per la cronaca, la risoluzione ONU esclude una “forza occupante”, cioé una invasione di terra. Ma ogni altra opzione, anche quella militare del bombardamento aereo, è ammessa. La popolazione di Bengasi esulta festante nelle piazze della città.

La mozione è passata con il voto favorevole di 10 Paesi: Francia, Gran Bretagna, Usa, Bosnia, Gabon, Nigeria, Sudafrica, Portogallo, Colombia e Libano e con l’astensione di Russia, Cina, Germania, Brasile e India.

Siamo ad un punto di svolta? E, in tal caso, che tipo di svolta sarebbe?

L’unica cosa certa è che, alla fine, la Comunità internazionale si è svegliata, seppur tardivamente e ha cominciato a reagire!

Ora si dovranno attendere gli esiti di tale reazione!!

L’Italia ha garantito la disponibilità ad offrire le proprie basi militari.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...