Il pastore e le pecore

Scrivo la traduzione della versione di greco svolta stamattina in classe…. così potete controllare meglio nell’attesa di vedere le correzioni e i voti!

 

Il pastore e le pecore

 

Un pastore (spinge) conduce le pecore in un bosco. Quando vede un albero pieno di ghiande, prendendo il mantello lo distende a terra sotto l’albero; in seguito, volendo far cadere i frutti, (vi) sale sopra. I rami scrollati vigorosamente lasciano cadere i frutti: le pecore, vedendo abbondanza di cibo, subito mangiano non solo le ghiande, ma anche il mantello. Quando il pastore scende e vede l’accaduto, sdegnandosi, dice: “Bestie maledette, agli altri voi date lana per le vesti, a me che vi nutro portate via anche il mantello”.

Così alcuni (tra) gli uomini, che (per ignoranza) inavvertitamente fanno del bene agli estranei, compiono azioni cattive contro i familiari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...