I figli di Edipo: Eteocle e Polinice

I figli di Edipo: Eteocle e Polinice
 
Morendo molti uomini in battaglia, stando a cuore ad entrambi gli eserciti porre fine alle stragi (alle morti), Eteocle e Polinice, nati dal padre Edipo e dalla madre Giocasta, combattono in duello per il regno ed infine muoiono. Creonte, impossessandosi del regno dei Tebani, abbandonava insepolti i morti degli Argivi e, ordinando che nessuno li seppellisse, poneva delle guardie affinché i corpi non fossero portati via. Antigone, una delle figlie di Edipo, sottraendo di nascosto il corpo di Polinice, lo seppelliva e, (poiché) quando Creonte la scoprì, venne (veniva) sepolta viva  nel sepolcro di Polinice. Adrasto, giungendo ad Atene come supplice, chiedeva il sostegno degli Ateniesi per seppellire i morti. Gli Ateniesi, organizzando una spedizione militare con Teseo, conquistarono (conquistano) Tebe e seppellirono (seppellivano) i morti.
Explore posts in the same categories: Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.005 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: